Bel gesto degli agenti della Polizia Stradale della Sezione di Potenza, che hanno tratto in salvo un cane che vagava sul Raccordo autostradale Sicignano-Potenza.

E’ successo poco dopo ora di pranzo quando gli agenti della Polizia Stradale erano in servizio sul tratto di collegamento tra Campania e Basilicata.

Si trovavano all’altezza dello Svincolo di Vietri di Potenza quando sono stati allertati da un automobilista che ha segnalato la presenza del cane, un meticcio di medie dimensioni, che vagava sul tratto vietrese in prossimità di un viadotto in località San Vito.

I poliziotti non hanno perso tempo. Scesi dall’auto e con mezzi di fortuna, sono riusciti a trarre in salvo il cane per poi trasferirlo, a bordo della loro auto, nell’area dello svincolo, in sicurezza.

Sul posto si sono attivati per evitare che il cane potesse ritornare sulla strada e quindi rischiare di essere investito.

Un giro di telefonate con il Comune di Vietri di Potenza e poi l’attivazione del canile convenzionato, che poco più tardi ha preso in consegna l’amico a quattro zampe già visitato da un veterinario.

– Claudio Buono –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*