E’ morto in un incendio per salvare la sua proprietà in località Puglietta Antonio Gesualdo, 78enne di Campagna.

L’anziano, ieri pomeriggio, ha notato un principio d’incendio e, dopo essere intervenuto per evitare il peggio, purtroppo è stato avvolto dalle fiamme e stordito dal fumo.

L’uomo è caduto a terra dopo aver perso conoscenza, in quel momento il fuoco si è impadronito del suo corpo e così i soccorritori lo hanno ritrovato letteralmente carbonizzato.

Sul posto i Carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Eboli.

– Chiara Di Miele –


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*