Se la politica vuole riconquistare dignità e rispetto ha bisogno anche di piccoli gesti di attenzione. Come nel caso del Comune di Camerota e dell’Amministrazione Scarpitta. Vista la situazione economica nella quale riversa l’Ente di Piazza San Vincenzo, i componenti del gruppo di maggioranza “Terradamare” sono scesi in piazza più volte e, con l’aiuto di cittadini volontari, hanno ripulito i punti di maggiore interesse del territorio.

Di recente Francesco Calicchio, Vincenza Perazzo, Teresa Esposito e Giovanni Saturno, i quattro componenti della Giunta Comunale, hanno deciso di dare parte della propria indennità per tappare le buche.

Gli assessori hanno acquistato l’asfalto e lo hanno consegnato ai manutentori che da ieri sono impegnati a tappare le crepe e le buche che, a causa del maltempo e delle abbondanti piogge, si sono formate nel corso dei mesi invernali.

Un gesto molto apprezzato dai cittadini che sui social commentano:”Erano anni che aspettavamo un’Amministrazione con un cuore così grande. Andate avanti così e cambiate Camerota“.

– Chiara Di Miele –

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano