calendario poliziaAndrà a favore del progetto Unicef “Sud Sudan-protezione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria” il ricavato della vendita del calendario 2016 della Polizia di Stato. Da oltre un mese sono iniziate le prenotazioni. La versione da parete costa 8 Euro e 6 Euro la versione da tavolo. Le richieste possono essere fatti presso la Questura di Salerno fino al 21 settembre 2015.

Saranno immagini operative riprese da una prospettiva zenitale a formare il nuovo calendario da collezione della Polizia di Stato 2016.

Chi vorrà acquistare il calendario dovrà presentare, presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Salerno, Tel. 089.613470 / e-mail urp.quest.sa@pecps.poliziadistato.it la ricevuta di versamento sul conto corrente postale n.745000, intestato a “Unicef comitato italiano”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale: Calendario della Polizia di Stato 2016 per il progetto Unicef  “Sud Sudan-protezione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria”.

L’obiettivo umanitario che si vuole raggiungere, col ricavato della vendita, – si legge nel comunicato stampa della Polizia di Stato – è garantire protezione ai bambini sfollati assicurando servizi d’identificazione dei minori non accompagnati e successivo ricongiungimento alle famiglie di origine, registrazione alla nascita, protezione dalla violenza (anche di genere) e istruzione di base. Gli scatti sono stati realizzati dal fotografo Massimo Sestini, tra i vincitori del Premio “General News de World Press Photo of the Year”, dal 1955 uno dei più importanti premi fotogiornalistici al mondo”.

– redazione – 


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano