Dopo qualche settimana di meritato riposo in casa Valdiano la macchina si è rimessa in moto e con in testa il direttore generale Gianrocco Vertucci, affiancato dal segretario Carmine Di Gruccio, sono state avviate le prime mosse per allestire un team in grado di recitare un ruolo da protagonista nella prossima stagione di Eccellenza che per il sodalizio azulgrana è la quarta consecutiva.

Confermato alla guida tecnica Vincenzo Criscuolo, manca solo la firma dell’allenatore di Angri, ma appare una formalità, come del resto lo staff tecnico che lo ha affiancato nella rimonta che ha consentito alla squadra cara al patron Carmine Cardinale di centrare la salvezza nello scorso torneo, l’attenzione dei dirigenti in questi giorni è indirizzata verso la riconferma di buona parte del gruppo dei calciatori come indicato dallo stesso trainer:“Si cercherà di ripartire dalla stessa base che ha fatto bene nello scorso torneo”. E per questo si susseguono a ritmo incessante gli incontri con il procuratore di diversi calciatori, Giovanni Piemonte, per addivenire ad una soluzione in tempi rapidi ed eventualmente operare le scelte diverse.

Intanto una data è già certa quella del ritiro precampionato: si riprende a correre lunedì 24 luglio, al momento non è stata comunicata la sede, al vaglio ci sono 2 o 3 soluzioni, la riconferma di Monte San Giacomo, Sant’Arsenio o Sala Consilina, che secondo le intenzioni dei dirigenti valdianesi potrebbe essere anche la location per gli incontri casalinghi nella prossima annata calcistica. Per quest’ultima però, si attende la risposta del primo cittadino salese Francesco Cavallone, in quanto l’impianto che è stato ristrutturato ancora necessita di alcuni ritocchi: la recinzione e la messa in sicurezza della tribuna. La questione dovrebbe chiarirsi a fine mese.

Intanto a metà settimana è fissato una stage sotto lo sguardo del tecnico Criscuolo per scegliere juniores nati nel 2000 da inserire in prima squadra.

– Gerardo Lobosco – 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*