Ieri sera è stata presentata in Piazza Lago a Caggiano l’Associazione Regionale Onlus Volontari per l’Ambiente (VO.LA.), fondata negli anni ’90 nei territori lucani. Il compito dell’associazione è quello di favorire il miglioramento della qualità di vita dei cittadini, creando un equilibrio tra l’uomo e la natura.

“VO.LA. non è una semplice associazione di volontari, in essa tira un vento nuovo al fine di promuovere e organizzare opere di volontariato per migliorare l’ambiente circostante. – spiega Pietro Caravano, organizzatore dell’evento – Tutti i cittadini sono liberi di aderire all’associazione che non persegue fini di lucro, ma ispira le sue scelte e finalità a valori e a principi di libertà, di neutralità e solidarietà per la salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità”.

L’Associazione VO.LA. da anni porta avanti la battaglia contro linquinamento del Centro Oli in Basilicata e si è avvicinata anche alle problematiche della Terra dei Fuochi in Campania.

I rappresentanti di VO.LA. hanno chiesto al Sindaco di Caggiano di identificare un sito nel piccolo borgo in cui creare una sorta di oasi ecologica. “Accolgo la richiesta che mi è stata avanzata, e credo che per operare nel territorio bisogna creare una sinergia con le altre associazioni presenti a Caggiano – dichiara il sindaco Giovanni Caggiano – in modo che il lavoro ottenuto sia proficuo e duraturo nel tempo”.

Al termine della presentazione, i cittadini sono stati invitati a iscriversi per donare il proprio contributo come volontari dell’ambiente.

– Rosanna Raimondo –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*