I percettori del Reddito di Cittadinanza al servizio della comunità di Caggiano.

Domani, lunedì 19 luglio, ci sarà l’avvio del primo progetto PUC che consentirà a chi percepisce il sostegno al reddito di lavorare per il miglioramento dei servizi cittadini.

I primi 10 cittadini saranno impiegati per 9 mesi nella manutenzione del verde pubblico, nel ripristino del decoro urbano e nella pulizia delle strade.

“Un sentito ringraziamento agli uffici comunali che si sono dedicati ai PUC – le parole del sindaco Modesto Lamattinaper la complessità e le difficoltà presenti nel lungo iter burocratico di avvio”.

Un commento

  1. Complimenti al Sindaco di Caggiano, ma tutto ciò dovrebbe farlo il Governo, in tutti i Comuni le ammistrazione prendano chi percepisce il r. Di cittadinanza e utilizzarli per tutte le attività, brave questi Comuni che prendono queste iniziative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*