Caduta massi ad Ottati a causa dei cinghiali. Il Sindaco chiude parcheggio e strada





































Chiusa al transito una strada e il parcheggio ad Ottati a causa dei cinghiali.

Il sindaco del paesino alle pendici dei monti Alburni, Eduardo Doddato, ha infatti emesso un’ordinanza di chiusura temporanea al transito di pedoni e veicoli per via Maschito e il parcheggio Don Ettore a causa della caduta massi provocata dal passaggio dei cinghiali.

Un distacco di materiale roccioso verificatosi nella notte tra il 31 luglio e il 1 agosto, sotto gli occhi di alcuni cittadini, ha spinto il sindaco a prendere un provvedimento per garantire l’incolumità dei cittadini.








“Non è stata regolamentata alcuna azione per arginare il problema degli ungulati che ha ormai assunto dimensioni di piaga biblica” scrive nell’ordinanza Doddato parlando di concreto pericolo di altri distacchi di roccia.

– Tania Tamburro – 


 







































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*