Buone notizie dal Comune di Polla. Sono risultati negativi tutti i 400 tamponi effettuati durante lo screening di massa nella mattinata di martedì.

I testi erano stati effettuati sulle persone maggiormente esposte al rischio di contagio da Coronavirus, ovvero volontari di Protezioni Civile e Associazioni, Forze dell’Ordine, Amministrazione Comunale, esercenti di attività commerciali aperte al pubblico in questo periodo.

Non erano mancate però le polemiche in quanto alcune persone non sono riuscite a sottoporsi al test per il Covid poiché i tamponi erano terminati in tarda mattinata, mentre alcune categorie avrebbero dovuto effettuare il test nel pomeriggio. Una volta giunti sul posto però non avevano potuto far altro che rincasare.

E’ una buona notizia per la nostra comunità, stiamo uscendo dall’emergenza – afferma il vicesindaco Massimo Loviso -. Nella giornata di martedì prossimo verranno effettuati i 35 tamponi su coloro che erano rimasti esclusi dalla prima tornata“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*