È un giorno storico. Alla vigilia della Festa della nostra Patrona, la Madonna del Carmine, e dopo quattro anni di ansie, di problemi, di ostacoli, tutti affrontati e superati con grande senso di responsabilità dagli amministratori e dagli uffici, abbiamo firmato il contratto per il completamento della Scuola. Sembra quasi incredibile, ma ce l’abbiamo fatta“.

A renderlo noto il sindaco di Buonabitacolo Giancarlo Guercio.

Sono tante le persone da ringraziare, senza le quali questo risultato non si sarebbe raggiunto – afferma -. In primis l’assessore Ernesto Alfano che con grande competenza ha seguito l’iter procedurale; poi tutta l’Amministrazione per gli atti che nel tempo ha prodotto e per il sostegno a tutte le iniziative intraprese; ancora, i dirigenti dell’Ente, il Segretario comunale/Responsabile dell’area tecnico Dino Sola, il Responsabile dell’area finanziaria Rosanna Perrupato, il Responsabile dell’area amministrativa Franco Garone“.

Poi il pensiero del primo cittadino è stato rivolto, come sempre in questi quattro anni, ai più piccoli e ai ragazzi di Buonabitacolo: “Il diritto allo studio – ha sottolineato – è fondamentale. Ringrazio quanti stanno attendendo il completamento dell’edificio scolastico a opera della Ditta GFM di Buonabitacolo“.

Ora il tempo necessario per terminare i lavori e la cittadina avrà finalmente la sua scuola.

Permettetemi di esternare la mia profonda commozione per un atto agognato quanto auspicato – ha continuano Guercio -, di grande importanza per tutto il nostro paese. Concludo augurando a tutti i concittadini i migliori auguri per le feste patronali di Sant’Elia profeta e della Madonna del Carmine“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*