L’allerta meteo emessa dalla Protezione Civile della Regione Campania a causa del previsto brusco calo delle temperature accompagnate da gelate persistenti e nevicate a quote superiori anche ai 300 metri per le prossime ore, ha comportato la chiusura delle scuole di diverso ordine e grado nei Comuni del territorio.

Ordinanza di chiusura, questa mattina, anche per le scuole di ogni ordine e grado dei Comuni di Teggiano, Padula, Sanza, Sant’Arsenio, Sassano, Monte San Giacomo, San Rufo, Pertosa, Atena Lucana, Casalbuono, Auletta, Brienza, Corleto Monforte, Ottati, Sant’Angelo a Fasanella, Casaletto Spartano. Diverse le lamentele da parte di genitori e studenti che frequentano gli Istituti Superiori di Teggiano e Padula a causa dell’ordinanza di chiusura emessa soltanto questa mattina nonostante l’avviso di allerta meteo della Protezione Civile già in vigore da ieri mattina. Già nella giornata di ieri, invece, i sindaci di Buonabitacolo, Palomonte, Montesano sulla Marcellana, Casalbuono, Petina, Piaggine, Valva, Contursi Terme, Caggiano, Buccino, Laviano avevano deciso di sospendere le lezioni a causa dell’arrivo di neve e gelo.

Inoltre, a Teggiano, Sant’Arsenio, Atena Lucana, Auletta, Buonabitacolo, Caggiano, Casalbuono, Sanza, Sassano, Sala Consilina, Pertosa, Padula, Polla, Monte San Giacomo, Montesano sulla Marcellana, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Buccino, Laviano, Brienza, Corleto Monforte, Ottati, Sant’Angelo a Fasanella, Casaletto Spartano, Potenza, Lauria, Picerno, Vietri di Potenza, Satriano di Lucania, Corleto Perticara, Lagonegro, Sasso di Castalda, Ruoti, Muro Lucano, Bella, Tito le scuole saranno chiuse anche domani, martedì 27 febbraio.

E’ stata inoltre disposta per oggi e domani, martedì 27 febbraio, la chiusura dell’Università degli Studi di Salerno.

– Claudia Monaco –


  • Articoli correlati:

25/02/2018 – Maltempo in Campania, l’allerta meteo della Protezione Civile. Brusco calo di temperature e gelate

25/02/2018 – Maltempo, gelo e calo delle temperature. Scuole chiuse in diversi comuni

5 Commenti

  1. È ridicolo che per un pò di neve venga ogni la fine del mondo, scuole chiuse e disagi a gogo.

  2. Altro genitore says:

    Davvero incredibile . sciatteria amministrativa sempre piu sorprendente

  3. Ci saranno buoni motivi per decidere in tal senso. È possibile conoscerli?

  4. Non conosco il sindaco di Sala Consilina ma mi sembra una cavolata enorme tenere aperte le scuole, e adesso gli alunni cosa debbono fare?

  5. un genitore says:

    E a Sala ancora sono aperte. Il loro bravisimo sindaco non ha voluto dare la chiusura. Con gli alunni in classe che Non possono uscire.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*