I Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo coordinati dalla Compagnia di Agropoli, al comando del Capitano Fabiola Garello, hanno dato seguito ad un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare e di avvicinamento alla persona offesa nei confronti di un 32enne del posto.

La compagna, infatti, al culmine dell’ennesima sfuriata violenta ha allertato i militari, giunti prontamente sul posto. Il 32enne, pregiudicato, è stato bloccato mentre pestava la sventurata in un’abitazione di Ponte Barizzo.

L’uomo è stato così allontanato dalla casa familiare con un divieto di somma urgenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*