E’ allarme maltempo in tutta la Campania e così come il resto del territorio anche il Vallo di Diano questo pomeriggio è stato colpito da forti temporali.

In particolare una bomba d’acqua e si è riversata nel comune di Teggiano. Le strade della frazione di Prato Perillo risultano completamente allagate e non pochi sono stati i disagi rilevati sulla circolazione.

All’incrocio di Via Incarratora diversi i tombini scoperchiati, esplosi proprio per la troppa violenza e portata dell’acqua. Molti gli episodi di allagamenti in alcune abitazioni e garage.

Quella che però più colpisce è la vera e propria cascata d’acqua che si è venuta a creare sulla scalinata di Largo Santissima Annunziata, nel centro storico di Teggiano.

Il forte maltempo ha creato ovunque disagi anche all’agricoltura. Interrotte molte strade rurali nel Cilento e nell’area del Calore. Il direttore di Coldiretti Salerno Enzo Tropiano sta seguendo costantemente l’evoluzione della situazione.

Siamo di fronte alle evidenti conseguenze dei cambiamenti climatici anche in provincia di Salerno dove gli eventi atmosferici diventano sempre più violenti – spiega Tropiano – con precipitazioni intense e sbalzi termici significativi. I nostri tecnici sono al lavoro per la valutazione dei danni e per l’assistenza alle aziende agricole“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*