Un vero e proprio blitz è stato messo in atto questa mattina a Sapri dai Carabinieri della locale Stazione agli ordini del Marescialllo Pietro Marino.

I militari infatti, con l’ausilio dei cani del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno bloccato tutti gli autobus con a bordo studenti del basso Cilento per effettuare un controllo antidroga all’interno dei mezzi pubblici.

L’operazione, destinata alla lotta contro lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti, ha portato al sequestro di diverse dosi di marijuana e alla segnalazione di 5 minorenni alle autorità competenti, per detenzione di sostanze stupefacenti.

L’operazione condotta dai militari è proseguita poi, nel corso della mattina, presso quatto diverse abitazioni, presenti nei Comuni di Vibonati e Sapri, dove i carabinieri hanno rinvenuto altre dosi di marijuana e segnalato i giovani detentori.

– Maria Emilia Cobucci –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*