Un sabato sera da dimenticare per diversi automobilisti di Battipaglia. Nella zona di Piazza Salvo D’Acquisto, infatti, numerose le auto ritrovate con gli pneumatici squarciati.

Circa dieci i veicoli presi di mira da ignoti anche in via Giacumbi e in via De Nicola. Ieri mattina l’amara scoperta dei proprietari i quali non hanno potuto fare altro che allertare i Carabinieri della locale Compagnia, diretti dal Maggiore Vitantonio Sisto, che dovranno indagare sulla spiacevole vicenda e tentare di recuperare i filmati di eventuali telecamere presenti nella zona. Secondo le testimonianze di alcuni presenti a tagliare le gomme potrebbe essere stato un ragazzo alto e che indossava un giubbino smanicato.

Intanto resta l’amarezza di chi aveva serenamente parcheggiato la propria auto e ieri ha dovuto fare i conti con un vero e proprio disagio.

Tante le lamentele e gli appelli lanciati ai responsabili e alle Istituzioni nelle ultime ore attraverso i social network. “Una bravata del genere può arrecare un grave danno perché fra i tanti a cui è stato fatto il danno potreste averlo fatto ad un medico in pronto intervento, una persona con figli o genitori disabili o qualcuno a cui l’auto serve non solo per motivi di semplice trasporto – scrive una delle vittime – Questa stupida ‘trovata’ per non annoiarsi di sabato sera può essere un fatto molto grave per le conseguenze a cui può portare. Detto questo faccio un appello, nel caso fossero ragazzini adolescenti ai loro genitori, perché il fatto è grave per le conseguenze a cui può portare“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.