Un grave episodio si è verificato ieri a Battipaglia, in via Dante Alighieri.

Un operaio 41enne, di Battipaglia, è stato accoltellato ad una mano da un collega al culmine di una lite. L’uomo è stato prontamente soccorso e trasportato presso l’ospedale “Santa Maria della Speranza” dove ha ricevuto le cure del caso. Le sue condizioni non sono fortunatamente gravi.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, al comando del Maggiore Vitantonio Sisto, i quali hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

L’aggressore, un 46enne di Battipaglia, dopo aver aggredito il collega si sarebbe recato sul posto di lavoro come se nulla fosse accaduto. Secondo una prima ricostruzione i rapporti tra i due operai erano tesi da tempo a causa di vecchi screzi e tensioni.

Il responsabile, incensurato, è stato denunciato con le accuse di lesioni personali e porto abusivo di arma da taglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.