A conclusione di un’articolata attività d’indagine, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Eboli, insieme alla Stazione di Sicignano degli Alburni e coordinati dal Capitano Emanuele Tanzilli, hanno denunciato due uomini, un 73enne e un 53enne residenti a Sicignano degli Alburni e Battipaglia, per danneggiamento seguito da incendio in concorso.

L’attività d’indagine trae origine da alcuni incendi di auto verificatisi tra il mese di maggio e l’ottobre del 2020 che avevano destato particolare allarme sociale nella comunità locale.

Gli accertamenti esperiti dai militari dell’Arma, grazie alla raccolta di denunce, attività tecnica, mirati servizi di osservazione e l’acquisizione di immagini di videosorveglianza, hanno permesso di individuare il 73enne quale mandante degli incendi e il 53enne quale esecutore materiale.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*