stemma-de-maffutiisAncora un furto nelle chiese del Vallo di Diano. Questa volta presa di mira la chiesa di San Nicola di Mira ad Auletta.

I ladri si sarebbero intrufolati in chiesa qualche settimana fa e avrebbero portato via uno stemma in marmo donato alla Parrocchia tra il 1600 e il 1700 dalla famiglia de Maffuttiis di Auletta.

A rendersi conto dell’accaduto un componente della famiglia che, recatosi nella Chiesa di San Nicola per una visita, ha notato l’assenza dello stemma. Il blasone era posto in origine sopra un’epigrafe che serviva per identificare i morti che venivano seppelliti in chiesa.

La famiglia de Maffutiis, molto legata allo stemma, ha subito provveduto ad avvisare il Parroco ed i Carabinieri dell’accaduto.

– Paola Federico –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.