Al Consiglio generale della Comunità Montana Tanagro Alto e Medio Sele tenutosi oggi presso la sede dell’Ente, il consigliere comunale di Auletta, Antonio Addesso è stato nominato assessore all’unanimità  insieme al neoeletto sindaco di Valva, Vito Falcone come proposto dal presidente dell’Ente comunitario, Giovanni Caggiano.

Sono molto soddisfatto di questo nuovo incarico – ha riferito il neo-eletto Antonio Addesso – sicuramente il mio impegno già c’era verso l’Ente come per il comune di Auletta, però con questa carica maggiore sarà ancora più impegnativo”.

Il nuovo incarico di responsabilità incoraggia Addesso a far fronte ad ogni attività territoriale con grinta ed entusiasmo. “Sarò più incisivo – aggiunge Addesso – intanto, ringrazio tutti coloro che credono in me, sarò vicino all’Ente e a tutte le persone che faranno riferimento a me, ci sarò sempre!”.

In attesa del conferimento delle deleghe in tanti si stanno congratulando con il neo assessore che assicura una presenza intesa come riferimento concreto per i cittadini del comprensorio. Vi sono gli elementi importanti di una buona premessa per dare il via ad un incarico che ha come orizzonte operativo un ambito molto più ampio di quello comunale. Il nuovo incarico scaturisce dall’impegno profuso dal giovane amministratore aulettese nel suo territorio di competenza. Dal comune alla Comunità Montana è un passo in salita che richiede un maggiore sforzo collaborativo con gli altri comuni in un’ottica operativa comprensoriale.

– Lucia Giallorenzo – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*