La Camera di Commercio di Salerno eroga contributi a fondo perduto alle micro, piccole e medie imprese salernitane per l’attivazione di sistemi di e-commerce. Il bando prevede agevolazioni per le imprese che presentino i seguenti requisiti:

  • Status di Micro, Piccole o Medie imprese;
  • Sede legale e/o unità operative stabilite nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Salerno.

I contributi intendono favorire:

  • l’attivazione di uno spazio/negozio virtuale online attraverso l’adesione a piattaforme telematiche, già esistenti e consolidate, sia a livello nazionale sia internazionale che offrano ai propri utenti la possibilità di vendere prodotti o servizi on line;
  • il miglioramento della visibilità digitale delle imprese attraverso la pianificazione e l’implementazione di campagne di digital marketing sui principali motori di ricerca e piattaforme social;
  • l’implementazione delle vetrine virtuali e la promozione dei prodotti (digital marketing, campagne pubblicitarie).

Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di Commercio a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a 200mila euro e il contributo a fondo perduto è determinato nella misura massima dell’80% delle spese ammissibili e comunque sino all’importo massimo di 5mila euro. Il bando prevede due misure.

MISURA A: E-COMMERCE

La misura A del bando è dedicata alle MPMI che hanno come specifico obiettivo l’inserimento dei propri prodotti all’interno di piattaforme di e-commerce/Marketplace, per aumentare le proprie vendite online sul mercato nazionale ed internazionale. Saranno considerate ammissibili le sole MPMI che non abbiano ancora attivato una presenza su una piattaforma di e-commerce o attraverso un sito proprio alla data di pubblicazione del Bando.

Sono ammissibili le spese per:

  • A1. Attivazione del negozio on line su piattaforma e canoni di inserimento;
  • A2. Consulenza e/o formazione, relativi alla definizione e pianificazione della strategia di vendita, l’individuazione dei mercati esteri, gestione del processo interno per la vendita, inclusi pagamenti, magazzino e logistica, assistenza clienti (pre-post vendita), analisi e gestione dei feedback e delle recensioni online (queste spese saranno ammissibili nella misura massima del 15% dell’importo complessivo delle spese presentate)
  • A3. Redazione schede prodotto, inclusa etichettatura per esportazione;
  • A4. Servizi fotografici, copy writer, realizzazione video, digital marketing, campagne pubblicitarie on line finalizzati ai sistemi di e-commerce;
  • A5. Acquisto di dispositivi hardware e software, e spese di connettività, funzionali alla gestione dello spazio di e-commerce.

Possono essere richieste agevolazioni anche per una sola delle tipologie di spese ammissibili purché sia attivo per l’e-commerce, entro il termine di chiusura del progetto, il negozio/catalogo sulla piattaforma selezionata.

MISURA B: DIGITAL MARKETING

La misura B del bando è dedicata alle MPMI che hanno come specifico obiettivo il miglioramento della propria visibilità nei motori di ricerca e/o nei canali social, sia a livello nazionale che internazionale. Saranno considerate ammissibili le sole MPMI appartenenti al settore Turismo o Servizi, dotate di un sito internet in almeno 2 lingue (Italiano e almeno un’altra lingua straniera) e/o un profilo attivo sui principali social media (Linkedin, Facebook, Instagram, Tik Tok, Youtube).

Sono ammissibili le spese per:

  • B1. Campagne di promozione sui principali motori di ricerca e/o Marketplace;
  • B2. Campagne di promozione/adv sui principali social media (Linkedin, Facebook, Instagram, Tik Tok, Youtube…);
  • B3. Campagne di digital marketing, couponing, inbound marketing;
  • B4. Azioni di digital marketing su portali di promozione turistica;
  • B5. Interventi volti a migliorare il posizionamento nei motori di ricerca (SEO, SEM);
  • B6. Consulenza specialistica per lo sviluppo digitale e per la gestione delle campagne marketing;
  • B7. Formazione specialistica sulle tematiche digitali nel limite massimo del 15% dell’importo complessivo del progetto.

Le domande devono essere trasmesse dalle ore 8:00 del 23 giugno fino alle ore 8:00 del 23 luglio 2021.

 

Per info: www.studioviglionelibretti.it – info@studioviglionelibretti.it

Telefono: 0975/399004  Cellulare: 338/8122100

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*