È stato attivato, vicino al Municipio, il defibrillatore donato alla comunità di Teggiano dalla Banca Monte Pruno.

Dotato anche di impianto video, il defibrillatore automatico rappresenta un dispositivo essenziale che serve all’esecuzione della fibrillazione elettrica per il ripristino del normale ritmo cardiaco nei soggetti  in aritmia.

“A nome del sindaco Michele Di Candia e dell’intera Amministrazione voglio esprimere il mio ringraziamento alla Banca Monte Pruno – riferisce il Presidente del Consiglio comunale di Teggiano Vincenzo D’Altoda oggi la comunità di Teggiano, grazie a questo strumento, si è dotata di un salvavita che consente il ripristino del normale ritmo cardiaco negli individui con un cuore affetto da aritmia.”

– Claudia Monaco –

2 Commenti

  1. Antonio Cantelmi says:

    Ottima iniziativa

  2. Felice Tierno says:

    Gesto encomiabile.
    Congratulazioni alla Banca Monte Pruno e al Direttore Generale, Michele Albanese.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*