Vandali in azione nei giorni scorsi nel centro storico di Teggiano. Ad essere presa di mira, come già accaduto in passato, Piazza IV Novembre, in particolare la scalinata che porta lungo la Strada delle Mura.

Scritte sui muri, vetri rotti, bottiglie spaccate. Speravano sicuramente di farla franca i giovani che hanno imbrattato e deturpato un luogo che da sempre, e soprattutto con l’estate alle porte, è frequentato da persone di tutte le età, bambini in particolar modo.

Purtroppo per loro non è andata così. Questa volta infatti i responsabili sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza del Comune di Teggiano e individuati dalla Polizia Municipale.

Si tratta di ragazzi, anche minorenni, alcuni di Teggiano, altri provenienti da comuni limitrofi. Nei loro confronti sono subito scattate le relative sanzioni e i responsabili delle scritte sui muri dovranno provvedere a ripulirli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*