Il Consiglio regionale della Basilicata ha approvato all’unanimità la delibera di Giunta regionale riguardante il “Piano annuale 2017 di concessione dei contributi per la gestione ed il funzionamento degli asili nido”.

La dotazione finanziaria è pari a 750mila euro. Il contributo a ciascun Comune che ne ha fatto richiesta (16 Comuni per 21 asili nido) viene così ripartito: il 20% pari a 150mila euro quale contributo per le spese di funzionamento di ogni struttura attiva; l’80% pari a 600mila euro con riferimento alle fasce d’età dei bambini suddivisi tra lattanti, semidivezzi e divezzi.

I Comuni interessati sono Avigliano, Lagonegro, Lauria, Lavello, Marsicovetere, Matera (2 strutture), Melfi (2 strutture), Nova Siri, Policoro, Potenza (4 strutture), Rionero in Vulture, Rotonda, Senise, Tricarico, Venosa e Viggiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*