carabinieri evidenza nuova 3I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, coordinati dal Capitano Mennato Malgieri, hanno arrestato in flagranza di reato P.G. 23enne originario di Vallo della Lucania per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I Carabinieri della stazione di Ascea hanno notato il giovane in compagnia di altre persone e parlavano con fare sospetto nella piazza del paese.

I militari dell’Arma hanno fermato due giovani e, dopo averli perquisiti, hanno trovato due  panetti di hashish del peso complessivo di 150 grammi.

P.G. è stato trovato anche in possesso di una cospicua somma in denaro, probabilmente provento dell’attività di spaccio. Il giovane, insospettabile barista, è agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito per direttissima, per rispondere del reato di spaccio.

I carabinieri hanno inoltre segnalato alla Prefettura di Salerno altre 15 persone per detenzione, ad uso personale, di sostanze stupefacenti e inoltre hanno recuperato 50 grammi di marijuana.

– Tania Tamburro – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.