Sono state consegnate altre 1.170 dosi di vaccino Pfizer all’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Scortato dalla Polizia Stradale di Vallo della Lucania, il furgone che ha trasportato le fiale è giunto stamane al “Curto”.

Inizierà così nei prossimi giorni il terzo turno di somministrazione: nei giorni scorsi si sono sottoposti al vaccino anti Covid i medici ed il personale sanitario del “Curto”, una buona parte dei medici di base e dei farmacisti, i sanitari del 118, i volontari della Protezione Civile, i medici dell’USCA, pediatri e dentisti e operatori delle RSA.

La terza fase servirà a concludere la somministrazione su medici ed operatori a stretto contatto con i cittadini.

“Speriamo di riuscire a procedere velocemente– è l’augurio del Direttore Sanitario, il dottore Luigi Mandia – e incominciare la somministrazione anche sulle persone più anziane”.

Sempre stamane sono state consegnate diverse dosi anche all’ospedale di Vallo della Lucania.

Ricordiamo che l’ASL Salerno ha individuato 4 Hub per la somministrazione del vaccino: Polla, Battipaglia, Vallo della Lucania e Nocera Inferiore.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*