Con il primo spettacolo in concorso entra nel vivo a Sala Consilina la rassegna nazionale “Teatro in Sala”.

Domani, domenica 7 gennaio, con inizio alle ore 18.00 presso il Teatro Comunale “Mario Scarpetta”, la Compagnia “La Bottega dei Rebardò” di Roma metterà in scena “Ben Hur” di Gianni Clementi, per la regia di Enzo Ardone.

“Ben Hur” è una storia moderna, una storia di ordinaria periferia, ambientata a Roma, città cosmopolita che accoglie e respinge, città incattivita e al contempo capace di grande generosità. L’autore affronta il tema dell’immigrazione e del razzismo in modo brillante, alternando momenti di dirompente comicità a momenti di profonda riflessione. L’ambiente culturale nel quale si muovono i personaggi è un sottobosco al limite della legalità, fatto di stenti e sotterfugi, enfatizzato da una coloratissima parlata romanesca, per la prima volta a “Teatro in Sala”.

È possibile acquistare l’abbonamento, al prezzo di 30 euro, al botteghino del Teatro oppure contattando “I Ragazzi di San Rocco” al numero 347/1553257, mentre il biglietto d’ingresso per il singolo spettacolo costa 7 euro.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano