Al via nel Cilento e nella Piana del Sele lavori di messa in sicurezza di alcune strade provinciali



































Hanno preso il via nei giorni scorsi i lavori di messa in sicurezza stradale in diversi comuni salernitani. Si tratta di altri cantieri finanziati con i fondi Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, annualità 2018.

I lavori interessano i territori di Stella Cilento sulla S.P. 77 per un importo di 25.495,21 euro; Montecorice sulla ex S.S. 267 per un importo di 30.759,18 euro; Eboli sulla S.P. 416 per un importo di 62.565,94 euroCamerota sulla S.P. 66 per un importo di 64.237,65 euro; a Montano Antilia sulla S.P. 143 per un importo netto di 29.220,80 euro.

I lavori procedono velocemente soprattutto per quanto riguarda la messa in sicurezza dei tratti più pericolosi.








Si procede senza sosta per continuare l’opera di messa in sicurezza stradale sulle SP della nostra meravigliosa provincia – afferma il Presidente Michele Straneseal fine di rendere sempre nuovi servizi alla comunità, anche in vista delle prossime ferie estive. Percorrere in sicurezza le strade provinciali è uno degli obiettivi primari della mia Amministrazione“.

– Paola Federico –



































Un commento

  1. Michele Falabella says:

    Essendo le somme messe a disposizione molto esigue e tenuto conto che le strade provinciali a causa della mancata manutenzione degli anni passati, con i 173997 euro al netto di IVA non è possibile mettere in sicurezza le strade interessate al programmato intervento. Sarebbe opportuno prendere visione di persona del degrado in cui la strade versano.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*