Un importante tassello da oggi si aggiunge al nuovo progetto di mensa voluto dall’amministrazione comunale di Vietri di Potenza. Dopo l’avvio del progetto a “rifiuti free”, da oggi al via il “km 0”. Per quest’anno, infatti, in via sperimentale per ogni bambino iscritto alla mensa è possibile conferire un litro di olio extravergine di oliva. Ogni famiglia potrà effettuare il conferimento, all’atto dell’estrazione dell’olio dalle proprie olive, presso il frantoio aderente all’iniziativa. Seguiranno analisi e confezionamento del prodotto.

Per ogni litro, e quindi per ogni alunno, il Comune riconoscerà quattro biglietti per la mensa.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco, Christian Giordano: “Siamo felici di dare avvio alla mensa a km 0. Rappresenta un innovativo valore aggiunto: alcuni dei prodotti vengono forniti direttamente dalle famiglie degli alunni iscritti alla mensa. Inizieremo con l’olio extravergine di oliva che rappresenta il prodotto principe del nostro territorioPuntiamo tantissimo sulle scuole e sappiamo benissimo che puntare sulle scuole significa puntare sul futuro. La risposta a questa nostra politica è il continuo aumento del numero di bambini che usufruisce della mensa”.

Ogni giorno in media vengono serviti 140 pasti.

– Claudio Buono –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*