Al via a Capaccio Paestum i lavori per la rifunzionalizzazione di via Magna Grecia. Alla cerimonia di posa della prima pietra, svoltasi stamattina in rispetto di tutte le normative anti Covid-19, hanno preso parte il sindaco Franco Alfieri e il consigliere regionale Luca Cascone, già Presidente della Commissione Trasporti.

Denominato “Miglioramento della mobilità stradale: rifunzionalizzazione e adeguamento dell’asse via Magna Grecia“, il progetto riguarda il tratto urbano delimitato a Nord dalla rotonda in località Cerro e a Sud dall’incrocio tra la stessa strada, il Vivolo delle Tavernelle e l’antica città di Paestum. L’intervento è finanziato dalla Giunta De Luca per un totale di 6 milioni e mezzo di euro.

Il progetto prevede una serie di interventi, dalla riqualificazione di tutto il manto stradale, attraverso la fresatura dell’esistente e la messa in opera dell’asfalto sull’intero tratto interessato dall’intervento in progetto, alla riqualificazione degli spazi pubblici pedonali, con una nuova pavimentazione più organica e consona all’ambiente circostante. Non solo: con i lavori si andrà a riorganizzare il sistema dei parcheggi con la nuova segnaletica orizzontale e verticale; a creare, dove non sono presenti, spazi pedonabili per creare un unico collegamento tra la rotonda in località Cerro e l’ingresso dell’area archeologica; organizzare un puntuale sistema che possa rendere il passeggio lungo il Corso un’esperienza confortevole, tale da incentivare la mobilità pedonale e ridurre il traffico veicolare. Il progetto prevede anche la riqualificazione della pubblica illuminazione dell’intero tratto per una migliore fruibilità degli spazi di aggregazione e per una migliore visibilità veicolare.

L’avvio dei lavori in via Magna Grecia rappresenta un momento importante per la Città di Capaccio Paestum – dichiara il sindaco Franco Alfieri -. Tale intervento andrà ad agire su piano stradale, parcheggi, illuminazione pubblica, fascia pedonale e vegetazione. In questo modo una delle principali arterie del territorio comunale sarà più sicura, decorosa e, soprattutto, più funzionale rispetto alle esigenze dei cittadini e degli utenti. Un doveroso ringraziamento per tutto al consigliere Luca Cascone e soprattutto al governatore Vincenzo De Luca“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano