Al Comune di Vietri di Potenza finanziamenti per 400mila euro per tre importanti progetti



































Altri tre finanziamenti per circa 400mila euro per il Comune di Vietri di Potenza, grazie al lavoro del sindaco Christian Giordano e dell’Amministrazione comunale. I tre finanziamenti si aggiungono ai tanti altri che l’Ente è riuscito, nei mesi scorsi, ad assicurarsi, grazie a progetti validi ed importanti, come quelli che riguardano la realizzazione di una piscina, la struttura de “La Porta della Lucania” in località San Vito e i lavori di adeguamento sismico di due edifici scolastici.

Nel dettaglio, il Comune ha ottenuto ulteriori tre finanziamenti che riguardano: completamento e ammodernamento urbano dell’area di Santa Domenica (350mila euro), lavori di ripristini della strada comunale di “Pietrapanna” (30mila euro), e la rievocazione storica del santo Patrono Sant’Anselmo Martire (7.200 euro).







Il finanziamento più importante, ottenuto attraverso un fondo di rotazione della Regione, riguarda la riqualificazione dell’area di Santa Domenica, con l’ammodernamento dei servizi, illuminazione, parcheggi, marciapiedi e altri interventi. Sempre dalla Regione, arriveranno i soldi per sistemare la strada comunale di contrada Pietrapanna, danneggiata nel 2017 causa maltempo. L’ultimo contributo riguarda la realizzazione della rievocazione storica su Sant’Anselmo Martire, il Patrono di Vietri di Potenza. Circa 7.200 euro concessi dal Ministero dei Beni Culturali per la rilevanza dell’evento legato alla storia del Santo Patrono.

Finalmente – ha dichiarato il sindaco, Christian Giordano – anche il quartiere Santa Domenica sarà ammodernato, così come sarà messa in sicurezza la strada di contrada Pietrapanna. E, finalmente, anche un finanziamento ministeriale per la rievocazione storica sul nostro Patrono Sant’Anselmo Martire. Un sincero ringraziamento a tutti coloro che mi stanno supportando in questo entusiasmante percorso“.

– Paola Federico –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*