L’azione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Salerno prosegue senza sosta anche nell’emergenza Covid.

Un intervento lampo è stato messo a punto dai militari della Sezione Radiomobile, agli ordini del Maggiore Adriano Castellari, nell’abitazione del 47enne salernitano A.A., ristretto agli arresti domiciliari.

Da qualche tempo l’attività informativa dei Carabinieri aveva dato modo di sospettare che l’uomo non rispettasse le prescrizioni della misura in atto. Il blitz nell’abitazione ha portato al ritrovamento di 35 grammi di eroina e 25 di cocaina, in parte già suddivisi, oltre al materiale per il confezionamento ed il taglio e 1000 euro in vari tagli, probabile provento dell’attività illecita.

A.A. è stato arrestato e associato, come da disposizione del PM di turno, alla Casa Circondariale di Fuorni.

I controlli dei Carabinieri di Salerno proseguono senza sosta per assicurare il giusto presidio di legalità nel capoluogo.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*