Un medico di 65 anni è stato trovato privo di vita nella sua abitazione in via La Vecchia nella zona periferica di Agropoli.

Da giorni si erano perse le tracce dell’uomo e così il proprietario dell’abitazione che il 65enne aveva preso in fitto si è allarmato dopo aver avvertito un cattivo odore provenire dall’interno dell’immobile. Dopo essere entrato ha trovato il medico senza vita nel suo letto e in stato di decomposizione.

Dai primi rilievi effettuati sembrerebbe che l’uomo sia morto nel sonno a causa di un malore.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Agropoli e il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania che ha disposto l’esame esterno sulla salma.

Il corpo dello sfortunato 65enne è stato in seguito restituito ai familiari per lo svolgimento delle esequie.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*