È stata aggiudicata la gara di appalto dei lavori di adeguamento dell’impianto sportivo “A. Di Concilio”, in via Taverne ad Agropoli.

Gli interventi previsti, per un importo pari a 169.989,69 euro, mirano a risolvere alcune problematiche a carico della struttura sportiva, che ospita nel corso dell’anno una serie di eventi, al fine di renderla più confortevole e funzionale. In particolare sono previsti: rifacimento facciate con interventi di coibentazione e di tipo cromatico; adeguamento impianto trattamento aria/condizionamento; rifacimento linee pluviali con convogliamento delle acque piovane; pulitura e lucidatura parquet/area di gioco; rimontaggio tribune nella parte posteriore ai canestri con ampliamento dei posti a sedere; sistemazione esterna.

Non appena saranno concluse le gare sportive ad oggi permesse – spiegano all’unisono il sindaco Adamo Coppola ed i consiglieri con delega ai Lavori Pubblici e allo Sport, rispettivamente Franco Di Biasi e Giuseppe Cammarota -, in accordo con le società sportive, inizieremo gli interventi di adeguamento del Palazzetto ‘Di Concilio’, per risolvere alcune criticità emerse negli anni e migliorare la struttura. I lavori mirano a restituire un palazzetto ancora più efficiente e funzionale, in modo da poter essere sempre più di riferimento del territorio, sia per l’utilizzo da parte delle associazioni locali che per l’organizzazione di eventi di rilevanza nazionale, non appena questo sarà consentito“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*