Ha provato ad accendere il fuoco con dell’alcol ed è rimasta ustionata. Protagonista dell’incidente domestico avvenuto a Camerota, in località Chivu, una pensionata di 82anni.

L’anziana, che in quel momento si trovava insieme alla sorella, è stata subito soccorsa dai sanitari della Croce Gialla, allertati dal figlio dopo che le fiamme del camino l’avevano improvvisamente travolta.

I sanitari l’hanno trasportata presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, ma si è reso poi necessario il trasferimento a Napoli al Centro Grandi Ustioni del “Cardarelli”.

L’anziana ha riportato ustioni sul 40% del corpo in particolare agli arti inferiori, superiori e su parte del viso. Non sarebbe in pericolo di vita.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.