A Vietri di Potenza verrà presto realizzato un percorso pedonale panoramico ed attrezzato lungo Viale Tracciolino. A darne notizia è il sindaco, Christian Giordano. Il Tracciolino per i vietresi è sempre stato un richiamo e un punto di riferimento importante.

Sono felice di annunciare – ha dichiarato Giordano- che sta per partire una importante valorizzazione di quell’area. A seguito di un contratto sottoscritto tra il Comune di Vietri di Potenza e la società Cava Fabio, nel mese di settembre 2021, partiranno i lavori per la realizzazione del percorso pedonale panoramico del Tracciolino: un percorso attrezzato che misurerà circa un chilometro. L’obiettivo è quello di restituire ai cittadini un percorso sicuro, agevole e funzionale in un’area molto frequentata”.

Sicuro perchè sarà realizzato un tragitto dedicato esclusivamente ai pedoni. Agevole perché sarà separato dal percorso carrabile e adeguatamente illuminato. Funzionale perché oltre alla passeggiata si prevedono attrezzature per lo sport e sedute lungo il percorso per sostare e ammirare il panorama anche mediante l’utilizzo di strumenti per l’osservazione paesaggistica e astronomica.

“Il progetto – sottolinea Giordano – rientra nell’ambito di un importante accordo contrattuale stipulato con la società Cava Fabio che restituirà benefici rilevanti per la nostra comunità sia sul piano ambientale sia sul piano economico”.

Il contratto con l’azienda ha ad oggetto la concessione di un’area comunale attigua alla cava privata già in attività. L’azienda, previa autorizzazione regionale, avrà la possibilità di estrarre 600.000 metri cubi di inerti, con l’obbligo di mettere in atto un progetto che garantirà una migliore e corretta rinaturalizzazione anche del fronte della montagna già in utilizzo da diversi decenni. Il Comune di Vietri di Potenza a sua volta otterrà dall’azienda una controprestazione di 800.000 euro (in due rate da 400.000 euro entro un anno dall’autorizzazione regionale) oltre alla realizzazione del percorso pedonale fitness naturalistico del Tracciolino del valore di 650.000 euro.

Si tratta – ha concluso il Sindaco – di una virtuosa collaborazione tra pubblico e privato capace di garantire lavoro all’azienda (e agli operai), una valida mitigazione dell’impatto ambientale già presente e un evidente vantaggio per la comunità sia in termini di sicurezza e di vivibilità (percorso pedonale) sia in termini economici”. Il progetto esecutivo sarà definito nelle prossime settimane.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano