Con la prima campanella dell’anno scolastico 2021-2022 è stato inaugurato, a Sapri, l’atteso nuovo edificio di via Crispi dedicato al compianto Direttore didattico Giovanni Ferrari. Da stamattina ospita le classi della Scuola dell’Infanzia e della Primaria dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”.

Una struttura ampia, autosufficiente dal punto di vista energetico ed all’avanguardia, costruita a tempo di record e che nasce sulle ceneri della vecchia scuola elementare di via Crispi, in cui si sono formate generazioni di studenti.

Al taglio del nastro, effettuato dal sindaco Antonio Gentile al quale le forbici sono state consegnate dall’alunno più piccolo dell’Istituto, hanno partecipato la Giunta comunale, il Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro Monsignor Antonio De Luca, la vedova ed uno dei figli dello storico Direttore Ferrari, Vincenzo, le massime autorità religiose e militari, la Croce Rossa, la Protezione Civile, i Dirigenti scolastici degli altri Istituti sapresi, oltre ad una delegazione di docenti ed alunni.

Oggi consegniamo al futuro un edificio tecnologicamente avanzato, con le dotazioni necessarie ed un impianto formativo di tutto riguardo, che nulla ha di meno rispetto a contesti cittadini – ha sottolineato, nel suo discorso inaugurale, la preside Maria Teresa TancrediVogliamo essere polo formativo per la comunità scolastica. E poi questa è una scuola aperta, con un auditorium per l’esibizione della nostra orchestra giovanile ‘La Spigolatrice’, ma anche come momento di condivisione attraverso l’organizzazione di manifestazioni e convegni”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.