Un’importante azione quella messa in campo questa mattina a Roscigno dai Carabinieri Forestali e dall’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pino Palmieri.

Insieme al Colonnello Mario Guariglia, Comandante del Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, alla Stazione Carabinieri Forestali di Corleto Monforte e al Comando di Polizia Municipale, è stato effettuato il controllo del territorio insieme all’Unità Cinofila Antiveleno, in particolare per contrastare l’abbandono di rifiuti sul territorio. Per l’occasione la stessa Unità Cinofila è stata protagonista di una dimostrazione presso la Scuola Media del paese.

Il controllo del territorio è importantissimo per contrastare tutti i fenomeni di illegalità diffusa – ha dichiarato il sindaco Pino Palmieri ad Ondanews – il servizio svolto giornalmente dalle forze di polizia è necessario alla sicurezza delle persone ed alla tutela del bene pubblico. Peccato che anche in questo i comuni chiusi nel proprio campanilismo non riescono a fare rete su un tema così importante. Non c’è necessità di finanziamenti, ma di organizzare in modo migliore ciò che già abbiamo e metterlo a sistema“.

– Chiara Di Miele –

  

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*