Con una Delibera di Giunta Comunale, l’Amministrazione di Montesano guidata dal Sindaco Giuseppe Rinaldi ha approvato delle agevolazioni per il saldo della tassa rifiuti 2020.

Tutte le attività che hanno dovuto osservare la chiusura a causa dell’emergenza da Covid-19 avranno, relativamente al 2020, una riduzione del 50%  sulla parte variabile del saldo TARI.

Un segnale che punta a dare vicinanza e supporto alle categorie produttive danneggiate dal Covid. Agevolazioni anche alle famiglie di Montesano con una riduzione del 10% sulla parte variabile.

“Un segno, un’attenzione, un concreto messaggio – è il commento del primo cittadino –  il Covid-19 è sì una problematica sanitaria ma strettamente connessa a una problematica economica su cui continueremo, per quanto possibile per le nostre forza, a mostrare particolare cura.  Bisogna lavorare seriamente e concretamente con quello che è possibile, con tempi certi e risorse sicure”.

L’Amministrazione era già intervenuta sulle attività economiche durante i difficili mesi di chiusura stanziando dei contributi per le sanificazioni di tutte le attività chiuse, con la sospensione di tutte le scadenze possibili, con la gratuità, ancora in corso, delle tasse di occupazione.

“Il governo, in questi ultimi tempi, evidentemente impegnato in altro, avrebbe dovuto fare di più – commenta Rinaldi – avrebbe dovuto fornire più risorse anche ai Comuni e alle attività ma, come si dice dalle nostre parti, ‘mentre il medico studia, il paziente muore’. Noi non possiamo essere ‘grandi medici’, siamo una piccola realtà dal punto di vista finanziario ma il massimo che potevamo fare è stato, come promesso, realizzato nell’ottica di privilegiare sempre i fatti concreti a favore di chi fa sacrifici e lavora”.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.