A Manuelle Cuozzo, della sezione AIA Sala Consilina, riconoscimento al raduno regionale “Arbitro Donna”





































.Un prestigioso riconoscimento arriva dal raduno regionale “Arbitro Donna” alla Sezione di Sala Consilina dell’Associazione Italiana Arbitri.

Manuelle Cuozzo, 17enne di Teggiano, è stata premiata come arbitro più giovane particolarmente distintosi in regione.

Tra le 70 ragazze che hanno partecipato al raduno tenutosi oggi ad Ercolano, è toccato proprio a Manuelle ricevere questo premio che riempie di orgoglio l’intera sezione AIA di Sala Consilina. All’evento erano presenti il presidente del Comitato Regionale Arbitri Campania Virginio Quartuccio e il presidente sezionale di Ercolano Giuseppe De Luca.








La 17enne teggianese è stata premiata dall’arbitro Maria Marotta con una divisa da internazionale.

– Paola Federico –

 

 

 

. . .







































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*