La Giunta comunale di Castellabate ha approvato il progetto per il ripristino del percorso pedonale sugli arenili, già realizzato la scorsa estate per abbattere le barriere architettoniche, migliorare i servizi e agevolare gli spostamenti lungo il litorale.

La novità di quest’anno è che, oltre al ripristino della passeggiata, verranno migliorati gli accessi alle spiagge grazie a nuove passerelle in legno che agevoleranno la discesa presso gli arenili. L’importo complessivo per la realizzazione dell’intervento è di circa 34mila euro. I lavori coinvolgeranno le meravigliose spiagge delle frazioni di Santa Maria, Lago e Ogliastro Marina. La passeggiata pedonale invece sorgerà lungo la spiaggia del Pozzillo e tra Marina Grande e Marina Piccola.

“Stiamo organizzando le nostre spiagge all’accoglienza dei turisti che, anche quest’anno, troveranno un importante servizio di accessibilità – dichiara il consigliere delegato al Demanio Marco Di Biasi la passeggiata oltre ad essere un piacere per gli amanti dello sport, rappresenta un’infrastruttura essenziale per le persone con difficoltà motoria”.

Con i nuovi accessi pedonali le spiagge si preparano per essere fruite al meglio – dichiara il sindaco Costabile Spinelli – e, con la raccomandazione di seguire le misure di prevenzione previste contro la diffusione del Covid 19, per le quali stiamo lavorando anche sugli arenili liberi, l’estate 2020 a Castellabate si prospetta al meglio nelle attuali circostanze“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*