La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia e della Stazione di Pontecagnano Faiano, nell’ambito dell’attività di contrasto ai furti in appartamento, lungo la litoranea SP 175 hanno incrociato un’auto con tre persone a bordo. Il conducente, alla vista dei militari, ha svoltato improvvisamente dirigendosi lungo una strada interpoderale. Successivamente tutti gli occupanti hanno abbandonato l’auto fuggendo a piedi tra le campagne circostanti e facendo perdere le tracce.

Il veicolo, recuperato e poi restituito al legittimo proprietario, è risultato oggetto di furto e all’interno sono stati trovati oggetti e attrezzatura atti allo scasso tra cui chiavi inglesi, tenaglie e piedi di porco.

Un episodio analogo si è verificato a Battipaglia la notte dello scorso 23 gennaio quando una pattuglia di militari della locale Compagnia, lungo la litoranea, ha intercettato un’auto risultata rubata con a bordo due individui che alla vista dei carabinieri si sono dati alla fuga, abbandonando il veicolo e fuggendo a piedi per le campagne.

In merito a questi episodi sono in corso indagini dei militari dell’Arma per identificare i responsabili.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*