Domenica 15 maggio a Battipaglia, presso la Parrocchia San Gregorio, si terrà la VII “Festa del donatore”.

A promuovere l’iniziativa il Gruppo Fratres di Battipaglia. Una giornata dedicata alla promozione del volontariato e della donazione di sangue, esempio di solidarietà e di vicinanza all’altro che permette quotidianamente di salvare moltissime vite umane. L’evento ha ricevuto il patrocinio del Comune di Battipaglia e Sodalis CSV Salerno.

Le attività avranno inizio alle ore 8 con la raccolta straordinaria di sangue grazie alla presenza di un’autoemoteca. Le donazioni proseguiranno fino alle ore 12. Sempre in mattinata è previsto un corso di formazione di manovre di primo soccorso BLS-D a cura dell’associazione Carmine Speranza ODV di Torre Orsaia.

In serata a partire dalle ore 19.30 ci sarà la presentazione delle attività associative del Gruppo Fratres e la relazione sull’importanza della donazione a cura del dott. Marcello D’Onofrio con la premiazione finale dei volontari più assidui. Durante la serata gli ospiti potranno partecipare ad un’estrazione di buoni omaggio donati dalle aziende sostenitrici del Gruppo Fratres.

La serata sarà presentata da Claudia Cappabianca.

“E’ un momento molto importante commenta il presidente del Gruppo Fratres Battipaglia  Giovanni La Rocca La nostra associazione, nata nel 2017, conta oltre 650 donatori e un gruppo giovani formato da 11 giovani.  Le nostre giornate di raccolta sangue si tengono all’ospedale ‘Santa Maria della Speranza’ a Battipaglia due volte al mese. Come volontari sentiamo forte il bisogno di promuovere la donazione del sangue, un gesto di concreta solidarietà. Ogni volta che doniamo salviamo una vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.