Un drammatico episodio quello che nella notte ha visto protagonista una 17enne di nazionalità indiana ma residente a Buonabitacolo che si è lanciata dal quarto piano dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania dove era ricoverata nel reparto di Medicina per effettuare delle visite.

Il violento impatto al suolo le ha provocato diverse fratture e, dopo l’immediato soccorso da parte dei sanitari, la giovane è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. La prognosi resta riservata.

Sul posto sono giunti prontamente i Carabinieri della locale Compagnia, guidati dal Capitano Annarita D’Ambrosio, per ricostruire la dinamica di quanto accaduto e scoprire le motivazioni del gesto drammatico.

Sconvolta la comunità di Buonabitacolo dove la giovane e i suoi familiari sono conosciuti e stimati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.