rubinetto acqua buonabitacoloDisagi e malcontento a Buonabitacolo dove ad oggi la situazione continua ad essere critica per la mancanza del servizio idrico nelle abitazioni.

Dopo oltre un mese, la situazione è ulteriormente peggiorata: da una settimana, infatti, il servizio viene sospeso anche il pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30, aggiungendosi alla fascia oraria ormai fissa che va da mezzanotte alle 5:00 del mattino. Una volta reintegrato il servizio, nelle ormai sporadiche ore, la pressione dell’acqua, inoltre, è minima.

Una situazione assurda, calcolata l’importanza di un servizio primario e di quotidiano impiego: lavoratori, agricoltori e famiglie, un intero paese bloccato che ad oggi non ha nessuna risposta e che reclama a gran voce un diritto fondamentale.

Secondo indiscrezioni, il disagio sarebbe comportato da alcuni guasti alla rete idrica, ma pubblicamente, non risulterebbero conferme né azioni avviate.

Il Commissario Prefettizio De Asmundiis ha, infatti, emesso un’ordinanza per razionalizzare l’erogazione dell’acqua potabile, mediante sospensione nei mesi estivi, con il seguente orario: di mattina dalle ore 00.30 alle 5.30 mentre nel pomeriggio la fascia è dalle 15.30 alle 17.30.

– Claudia Monaco –


  • Articoli correlati

20/06/2016 – Buonabitacolo: scoppia la protesta per la mancanza d’acqua. Cittadini davanti al Municipio

20/06/2016 – Buonabitacolo: ancora disagi per la mancanza di acqua. Rabbia tra i cittadini

07/06/2016 – Buonabitacolo: senza acqua da un mese, malcontento dei cittadini e disagi


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*