Vìola le prescrizioni imposte dal Giudice e nei suoi confronti scatta l’ordinanza di custodia cautelare.

Destinatario del provvedimento è stato un 35enne di origini magrebine residente a Teggiano, già noto alle Forze dell’Ordine per spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo avrebbe ripetutamente violato le prescrizioni del Giudice in materia di sostanze stupefacenti  e, in seguito alle accurate indagini effettuate dai Carabinieri della Stazione di Teggiano, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari su disposizione del Tribunale di Lagonegro.

Il  provvedimento, infatti, è stato emesso in seguito alle segnalazioni dei Carabinieri circa le violazioni alle prescrizioni imposte dal Giudice. Continua senza sosta l’impegno dei militari dell’Arma, al comando del Capitano Davide Acquaviva,  teso a stroncare il triste fenomeno legato allo spaccio di sostanze stupefacenti.

– redazione –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*