A Vibonati domani, 12 novembre, ci sarà la commemorazione dei caduti di Nassiriya.

In occasione del 13° anniversario della barbara strage di Nassiriya, in Iraq, in cui il 12 novembre del 2003 persero la vita 19 italiani: 12 carabinieri, 5 militari dell’esercito e 2 civili, la Pro Loco di Villammare-Vibonati organizza una cerimonia di commemorazione dei caduti di quell’attentato.

La manifestazione avrà inizio alle ore 10 con la Santa Messa nel Monastero di San Francesco di Paola a Vibonati, celebrata dal parroco don Martino Romano. Alle 11 avrà luogo la cerimonia di commemorazione dei caduti, con deposizione della corona d’alloro nel piazzale del Monastero.

E’ prevista la partecipazione, oltre che delle massime autorità civili e militari locali, anche di gruppi di alunni delle scuole di ogni ordine e grado del Golfo di Policastro.

“Rinnoviamo questo appuntamento molto importante per il nostro territorio nel ricordo di chi era lontano dalla casa e dai propri affetti per svolgere una missione al servizio della pace” sottolinea il presidente della Pro Loco Carlo Faraco.

– Tania Tamburro –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.