Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza sta svolgendo mirate attività di controllo del territorio nei numerosi comuni potentini e lungo le principali arterie di comunicazione, dove è possibile che vi sia maggiore presenza di cittadini e turisti.

Nel corso dei controlli i Carabinieri dei rispettivi Comandi di Stazione e Compagnia hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 10 persone, responsabili di violazioni di carattere penale in materia di porto ingiustificato in luogo pubblico di armi od oggetti atti ad offendere, di detenzione di sostanze stupefacenti e di violazioni al Codice della Strada.

Tra le 10 persone denunciate, i Carabinieri hanno fermato a un posto di controllo a Lagonegro un 49enne di Maratea, che sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di due coltelli a serramanico di genere vietato.

Le due armi improprie sono state sequestrate.

Antonella D’Alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*