polizia municipale
Immagine di repertorio

Nella serata di ieri si è conclusa l’operazione di controllo nel centro di Marina di Camerota che nei giorni scorsi era stata affollato da venditori ambulanti abusivi.

Come si legge su “la Città” di Salerno, la polizia locale e la Capitaneria di porto, agli ordini dei comandanti Francesco Fiore e Amleto Tarani, sono entrati in azione nel tardi pomeriggio sgomberando il viale Pietro Troccoli, in cui la presenza eccessiva dei venditori abusivi aveva creato disagi ad operatori e turisti.

L’operazione è partita su richiesta dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Romano, che ha deciso di intervenire dopo diverse segnalazioni su vere e proprie risse tra venditori ambulanti.

Non abbiamo nulla contro stranieri e venditori ambulanti – afferma l’assessore Cito Troccolima l’incolumità di cittadini e turisti e l’ordine pubblico sono prioritari”.

– Paola Federico –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*