Si è costituito il Comitato Civico per la Realizzazione del Museo Nazionale di Elea-Velia.

Il Comitato, presieduto da Caterina Cammarano, ha l’obiettivo di promuovere uno tra gli indotti principali in grado di sponsorizzare tutte le attività connesse alla promozione, valorizzazione e rilancio non solo del parco archeologico di Elea-Velia ma dell’intero territorio circostante. Il mezzo scelto, come punto di partenza, sarà la realizzazione del Museo.

Una struttura che mira alla riscoperta del territorio inteso come elemento di riconoscimento dei luoghi, delle proprie identità, della storia e catalizzatore delle proprie eccellenze quali storia, filosofia, medicina, oftalmica o delle piante, natura, ambiente, cultura, territorio, tradizione culinaria, agricoltura, artigianato, architettura.

Tra le attività promosse anche le campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e di tutti gli organi istituzionali che abbiano il potere di intervenire in maniera diretta o indiretta per azioni di promozione e valorizzazione del sito archeologico di Elea-Velia e coordinare la propria azione con quella di altri comitati e associazioni.

Il Comitato – riferisce Bartolo Lanzara, tra i promotori – sarà aperto a tutti quelli che, senza alcuna restrizione, condividono i principi ispiratori dell’iniziativa“.

– Claudia Monaco –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*