carabinieri notte evidenza 2Una nota caffetteria in Piazza Vittorio Emanuele a Vallo della Lucania è stata chiusa per motivi igienico-sanitari dai Carabinieri della locale Compagnia, agli ordini del Capitano Mennato Malgieri.

I sigilli sono scattati nella tarda serata di ieri. I militari dell’Arma, coadiuvati dagli ispettori dell’ASL, hanno notificato un provvedimento di chiusura immediata. Provvedimento volto ad assicurare immediata e tempestiva tutela degli interessi pubblici, tra cui in particolare la tutela della salute dei cittadini in rapporto alla fruizione dei servizi del pubblico esercizio, che in ragione della situazione di emergenza non potrebbero essere protetti in modo adeguato ricorrendo alla via ordinaria.

La chiusura degli esercizi operanti nel settore alimentare in caso di gravi carenze igienico-sanitarie ha una funzione di prevenzione ed è regolamentata da normative CE.

Nei locali sono state riscontrate gravi carenze igienico-sanitarie e sono stati trovati alimenti congelati privi di tracciabilità e ammassati nei freezer in maniera promiscua. Al momento della visita da parte dei Carabinieri e dell’ASL tutti i locali della caffetteria presentavano una situazione igienica precaria. Da qui la decisione di chiusura presa dagli ispettori dell’azienda sanitaria.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*